Category Archives: Evento Arkekairos

  • 0

Apertura Straordinaria: La Villa dei Settebassi e il Parco degli Acquedotti (30/4/2017)

Villa dei Sette Bassi

Villa dei Sette Bassi

 

In via del tutto eccezionale ed esclusiva avremo la possibilità di visitare una delle più grandi ville  del suburbio romano risalente al II secolo d.C., da lungo tempo chiusa al pubblico: la Villa dei Sette Bassi. Situata sulla via Tuscolana, potremo ammirare i resti delle imponenti strutture della zona residenziale della villa e l’area destinata alle attività domestiche e agricole.

“Read More”

  • 0

Villa Adriana, tra natura e artificio (7/5/2017)

Category : Evento Arkekairos

Schermata 2017-04-19 alle 4.02.42 PM

Una immensa dimora extraurbana voluta da Adriano, imperatore brillante,, colto e raffinato, profondo amante della Grecia. Stiamo parlando di Villa Adriana, maestoso complesso imperiale ubicato nell’ odierna città di Tivoli (antica Tibur), meraviglia del mondo antico e oggi patrimonio mondiale dell’ UNESCO. 

“Read More”


  • 0

Artemisia Gentileschi, una donna per l’arte (9/4/2017)

17522628_1219986868119278_6457354205445171717_n-4

#Arkekairos vi accompagna in un magnifico viaggio nel Seicento, per conoscere una delle artiste donne più famose della storia.

“Read More”


  • 0

Alla scoperta della preistoria (02/04/2017)

Category : Evento Arkekairos

17553970_1218231904961441_549018077750191676_n

Alla scoperta della preistoria: Museo Nazionale Preistorico-Etnografico L. Pigorini.

Ti sei mai chiesto qual è l’origine dell’uomo? In che modo ci siamo evoluti?

Allora non puoi perderti il nuovo Walking Tour offerto da Arkekairos.

Insieme scopriremo di non discendere direttamente dalle scimmie (te l’aspettavi?) e sfateremo il mito dell’Homo sapiens sapiens. Ci avventureremo nella Preistoria, partendo dal Paleolitico e giungendo sino all’età del Ferro, vi mostreremo come l’uomo si sia adattato all’ambiente circostante, ponendo le basi per quelle che diventeranno le civiltà odierne. Scoprirete dieta e caratteristiche dei nostri antenati, di quali malattie soffrissero e il loro modo di vivere.

Se siamo riusciti a catturare la vostra attenzione, vi aspettiamo il 2 aprile, alle ore 10.00 al Museo Nazionale Preistorico-Etnografico L. Pigorini per immergerci insieme in questo affascinante, e troppo spesso sconosciuto, mondo preistorico.

Il Museo presenta anche un’ampia sezione etnografica che vi lasceremo esplorare liberamente alla conclusione del nostro tour, dedicato soltanto alla sezione preistorica.

COSTI
Il costo del walking tour è di 6€ per i possessori della tessera associativa Arkekairos. Per coloro che non sono ancora soci Arkekairos il costo della tessera è di 3€, che si sommano ai 6€ del costo della visita.
Essendo la prima domenica del mese, l’entrata al museo è gratuita!

COME ARRIVARE:
Piazza Guglielmo Marconi, 14.
Nei pressi della metro B EUR Fermi.
Linee: 30 Express, 671, 703, 714, 717, 764, 765, 780, 791

Per prenotarsi alla visita compilare il seguente form:


Termini

* Controlla la casella di posta associata al tuo indirizzo email dopo aver inviato la richiesta. L'email di conferma potrebbe arrivarti nella casella della posta indesiderata SPAM

Francesca 3341445281
Marta 3358485992
Valentina 3409967721


  • 0

Castel Sant’angelo (19/03/2017)

Category : Evento Arkekairos

17191192_1199665843484714_4412787513109817307_n

Voluto dall’imperatore Adriano nel 125 d.C. come luogo destinato ad accogliere le sue spoglie; divenuto nel corso del Medioevo un baluardo avanzato oltre il Tevere a difesa della città; trasformato dai pontefici in fortezza e residenza papale, Castel Sant’Angelo accompagna da quasi duemila anni le sorti e la storia di Roma.
Il percorso si articola in sei livelli, nei quali sarà possibile rintracciare gli originari ambienti del mausoleo di Adriano. Ammireremo il ciclo di affreschi realizzato da Perin del Vaga, raffiguranti episodi del mito di Apollo, la Sala di Amore e Psiche, la loggia di Giulio II e attraverso ambulacri, sale e corridoi, raggiungeremo la Terrazza dell’Angelo, dalla quale godremo di una splendida vista della città.

Vi aspettiamo domenica 19 marzo alle ore 10.00 presso l’ingresso del museo, Lungotevere Castello, 50

Il sito è raggiungibile con la Metro A: 
Fermata Ottaviano-San Pietro
Fermata Lepanto

Il costo del biglietto è di € 10 Intero, € 5.00 Ridotto
Talvolta il costo del biglietto è soggetto a variazioni in occasione di mostre

Il costo della visita sarà di € 5.00 per i possessori della tessera Arkekairos
Di € 8.00 per coloro che non sono in possesso della nostra tessera
La visita durerà circa 2 ore e 30

 

Per partecipare alla visita compilare il seguente form:

 


Termini

* Controlla la casella di posta associata al tuo indirizzo email dopo aver inviato la richiesta. L'email di conferma potrebbe arrivarti nella casella della posta indesiderata SPAM

 

Per maggiori info: SIMONA 3287145510


  • 0

Le Terme di Diocleziano, tra passato e futuro

Category : Evento Arkekairos

b

 

Nuovo evento firmato Arkekairos!

Le Terme di Diocleziano, le più grandi del mondo romano, furono erette tra il 298 e il 306 d.C. Il complesso è situato nella zona tra i colli Viminale e Quirinale e si estendeva su una superficie di 13 ettari. Un vasto recinto rettangolare racchiudeva un’ampia area a giardino, al centro della quale si trovava l’edificio principale, in cui si disponevano in successione una serie di ambienti: il calidarium, il tepidarium, il frigidarium e la natatio. Sulle ali laterali erano disposte simmetricamente le palestre porticate e numerosi ambienti comunicanti tra loro, le cosiddette Grandi Aule, alcune delle quali sono oggi restaurate e riallestiste per ospitare i materiali architettonici delle Terme e alcuni importanti monumenti funerari di Roma: la Tomba dei Platorini, la Tomba Dipinta e la Tomba degli Stucchi della Necropoli di via Portuense. Nel 1561 furono trasformate e utilizzate per la costruzione della Basilica di Santa Maria degli Angeli e il Convento dei Certosini. Dal 1889 Le Terme sono la sede del Museo Nazionale Romano, insieme a Palazzo Massimo, Palazzo Altemps e Crypta Balbi.
Il percorso comprenderà la visita delle Grandi Aule delle Terme e della monumentale natatio, proseguendo poi nei Chiostri della Certosa: il Piccolo Chiostro, dove sono esposti importanti documenti della religione romana, come i rendiconti dei Ludi Saeculares, e il Grande Chiostro, uno dei più grandi d’Italia, che ospita statue, rilievi, altari e sarcofagi provenienti da diversi monumenti romani. Il percorso si concluderà con la visita del Museo Epigrafico: la raccolta è formata da collezioni storiche e dai reperti provenienti dai grandi interventi edilizi che interessarono Roma una volta divenuta Capitale d’Italia.
Infine, dopo un lungo restauro durato due anni, sarà possibile visitare anche L’Aula Ottagona delle Terme di Diocleziano. La cupola “a ombrello” è ancora quella antica, mentre si sono perdute le decorazioni in stucco del soffitto e quella marmorea delle pareti. Dopo il 1911 fu trasformata in un cinema (Sala Minerva) e poi nel Planetario (1928), allora il più grande d’Europa.

Informazioni visita guidata:
L’appuntamento sarà alle 10.00 all’ingresso del museo (Via Enrico De Nicola, 76)
Durata della visita: 2h 30.
Numero max partecipanti 20-25 persone
Il costo della visita è di 8 euro (3 euro di tessera associativa più 5 euro di contributo associativo)

Trattandosi della prima domenica del mese, l’ingresso al museo, per i residenti a Roma, è gratuito!

Per prenotarsi all’evento compilare ila seguente form:


Termini

* Controlla la casella di posta associata al tuo indirizzo email dopo aver inviato la richiesta. L'email di conferma potrebbe arrivarti nella casella della posta indesiderata SPAM

Per maggiori informazioni contattate:
Claudia Tozzi 3473116060


  • 0

I Segreti degli Etruschi, il Museo di Villa Giulia (19/02/2017)

Category : Evento Arkekairos

16486845_1171707192947246_298275496786836625_o

 

I segreti degli Etruschi
Gli Etruschi, popolo affascinante e al tempo stesso enigmatico, ricco di cultura, tradizione e “mistero”, è sempre stato oggetto di studio e analisi da parte di archeologi e studiosi tutti. Gli studi e i manufatti rinvenuti in anni di scavo, sono stati raccolti in un museo di particolare pregio: il museo di Villa Giulia.
Domenica 19 febbraio le nostre guide Chiara lo Verme e Chiara Giulia Ferrari vi accompagneranno nel viaggio alla scoperta (o riscoperta) di un popolo che ha segnato la nostra identità culturale, proponendoci un percorso in cui si analizzano le città più incisive come Veio, Cerveteri, Vulci, valorizzando gli aspetti di analogia e/o possibili differenze tra loro.

N.B.: il gruppo non deve superare le 12 persone

Appuntamento alle ore 10:00 davanti il museo; il costo della visita è di:
– 3 euro di tessera associativa
– 5 euro di contributo associativo
Il biglietto di ingresso è di 8,00 € intero (4,00€ ridotto).

Per prenotarsi all’evento compilare il seguente form:


Termini

* Controlla la casella di posta associata al tuo indirizzo email dopo aver inviato la richiesta. L'email di conferma potrebbe arrivarti nella casella della posta indesiderata SPAM

 

Per maggiori informazioni contattare:
Chiara Lo Verme: 333/8745451
Chiara Giulia Ferrari: 335/1650547


  • 0

Torri, fortezze e palazzi: Il Medioevo e la nuova Roma (22/01/2017)

Category : Evento Arkekairos

 

medio

476 d.C.: la deposizione di Romolo Augustolo, ultimo imperatore romano d’Occidente, decreta la fine del mondo antico. Dominati prima dai Goti, in seguito dai Bizantini ed infine dal Papa, i Romani, eredi di un glorioso passato, lottano strenuamente per riconquistare l’orgoglio e l’indipendenza perduti…

Ma quanto sappiamo della Roma Medievale? E’ stato veramente un periodo di profonda crisi?

Arkekairos vi guiderà alla scoperta degli avvenimenti storici e le trasformazioni della città in età medievale attraverso l’analisi dei resti monumentali del Campo Marzio centrale e sud-occidentale: dall’antica nobiltà (Casa dei Crescenzi), alla lotta per le investiture e la riforma della chiesa (Fortezza dei Pierleoni), dalla nuova aristocrazia (Torre dei Grassi e Casa dei Vallati presso il Portico d’Ottavia) al “governo dei lupi” (Teatro di Marcello) e Campidoglio.

L’appuntamento sarà domenica 22 gennaio 2017, alle ore 10:30, davanti al Teatro di Marcello.

Per prenotarsi alla visita compilare il form qui in basso:


Termini

* Controlla la casella di posta associata al tuo indirizzo email dopo aver inviato la richiesta. L'email di conferma potrebbe arrivarti nella casella della posta indesiderata SPAM

 

Vi aspettiamo numerosi!

 

Per maggiori info:
Sara Fusello: 3349365081
Chiara Lo Verme: 3338745451


  • 0

Walking Tour – Riapertura dell’area archeologica del Circo Massimo (18/12/2016)

Category : Evento Arkekairos

circomassimo

Arkekairos vi invita a riscoprire il fascino di uno dei luoghi simbolo di Roma antica: il Circo Massimo.
Un monumentale edificio che accoglieva le famose corse dei carri durante i Ludi Romani o Magni e non solo! Destinato ad accogliere fino a 250.000 spettatori, secondo gli antichi, il Circo Massimo presentava al meglio la potenza dei Romani, all’interno della città capitale e cuore pulsante del mondo allora conosciuto! Percorreremo la storia di questo monumento visitando i resti archeologici, oggi ben visibili e riconoscibili, grazie anche ai recenti scavi archeologici e restauri.

La visita comprenderà, in ultimo, la sosta e la visita nella chiesa di Santa Maria in Cosmedin, famosa per la Bocca della Verità e per la conservazione degli unici resti antichi di un importante monumento romano, l’Ara Massima di Ercole.

APPUNTAMENTO: alle ore 11:00 presso l’ingresso all’area archeologica del Circo Massimo (viale Aventino).

COSTO: Il biglietto di ingresso agli scavi è di 4 euro. Per i possessori della tessera Arkekairos il costo della visita è di 5 euro. Per i nuovi tesserati il costo complessivo è di 8 euro (3 euro per la tessera associativa più 5 euro per il costo della visita).

Vi aspettiamo numerosi!!!


Termini

* Controlla la casella di posta associata al tuo indirizzo email dopo aver inviato la richiesta. L'email di conferma potrebbe arrivarti nella casella della posta indesiderata SPAM

 

Per ulteriori info:
eventi@arkekairos@org
veronica 3492138880


  • 0

Walking Tour al Museo Preistorico “L.Pigorini” (11/12/2016)

Category : Evento Arkekairos

15156760_1084018328382800_9024273602617829216_o

Alla scoperta della preistoria: Museo Nazionale Preistorico-Etnografico L. Pigorini

APPUNTAMENTO: Domenica 11 dicembre ore 10:30, davanti l’ingresso del Museo Nazionale Preistorico-Etnografico L. Pigorini
Ti sei mai chiesto qual è l’origine dell’uomo? In che modo ci siamo evoluti?

Allora non puoi perderti il nuovo Walking Tour offerto da Arkekairos.

Insieme scopriremo di non discendere direttamente dalle scimmie (te l’aspettavi?) e sfateremo il mito dell’Homo sapiens sapiens. Ci avventureremo nella Preistoria, partendo dal Paleolitico e giungendo sino all’età del Ferro, vi mostreremo come l’uomo si sia adattato all’ambiente circostante, ponendo le basi per quelle che diventeranno le civiltà odierne. Scoprirete dieta e caratteristiche dei nostri antenati, di quali malattie soffrissero e il loro modo di vivere.

Se siamo riusciti a catturare la vostra attenzione, vi aspettiamo l’11 Dicembre, alle ore 10.30 al Museo Nazionale Preistorico-Etnografico L. Pigorini per immergerci insieme in questo affascinante, e troppo spesso sconosciuto, mondo preistorico.

Il Museo presenta anche un’ampia sezione etnografica che vi lasceremo esplorare liberamente alla conclusione del nostro tour, dedicato soltanto alla sezione preistorica. Nel biglietto è inclusa anche la parte etnografica.

COSTI
Il costo del walking tour è di 5€ per i possessori della tessera associativa Arkekairos. Per coloro che non sono ancora soci Arkekairos il costo della tessera è di 2€ a cui aggiungere i 5€ del costo della visita.
A questi 7€ va aggiunto il biglietto di ingresso del Museo:
Intero: 6€ (per i visitatori che hanno più di 25 anni)
Ridotto: 3€ (per i visitatori tra i 18 e i 25 anni)
Gratuito: ai cittadini sotto i 18 anni, al personale del MiBACT, ai membri dell’I.C.O.M., agli studenti delle Facoltà di Architettura, Conservazioni dei Beni Culturali, Scienze della formazione, Lettere o Materie letterarie (indirizzo archeologico o storico-artistico), Accademia di belle arti, ai portatori di handicap e a un loro familiare o altro accompagnatore per servizi di assistenza, agli operatori delle associazioni di volontariato secondo le convenzioni stipulate con il MiBACT per attività di promozione e diffusione della conoscenza dei beni culturali.

COME ARRIVARE:
Piazza Guglielmo Marconi, 14.
Nei pressi della metro B EUR Fermi.
Linee: 30 Express, 671, 703, 714, 717, 764, 765, 780, 791

 

Per prenotarsi alla visita compilare il form qui in basso


Termini

* Controlla la casella di posta associata al tuo indirizzo email dopo aver inviato la richiesta. L'email di conferma potrebbe arrivarti nella casella della posta indesiderata SPAM

 

Per ulteriori info e prenotazioni:
eventi@arkekairos.org
Francesca 3341445281
Jessica 3450770884
Edoardo 3395729883