Category Archives: Eventi Arkekairos

  • 0

La Galleria Nazionale: un giovane museo e i suoi capolavori (25/02/2018)

26943617_10215158158418216_399115688_n

La Galleria Nazionale si veste di un allestimento sopra le righe, una “mostra” che dal 2016 è al centro di innumerevoli critiche: “TIME IS OUT OF JOINT”. Non c’è una chiave di lettura universale, ma insieme cercheremo di stimolare fantasia e spirito critico, interagendo con le opere e con lo spazio, in un confronto che vedrà voi stessi protagonisti. Tutti possono avvicinarsi al contemporaneo, purché liberi da pregiudizi e pronti a mettere in gioco il convenzionale concetto di “arte” come immagine del “bello “. Anche l’idea comune di museo è qui sovvertita e superata: il tempo appare svincolato da se stesso, non lineare ma stratificato. per citare lo storico d’arte Belting: “siamo di fronte alla fine della storia dell’arte o alla libertà dell’arte stessa?”.

-5 euro per i possessori di tessera Arkekairos

-8 euro per i non possessori di tessera associativa (3 euro per la tessera più i 5 di contributo associativo)

a cui si aggiunge il costo del biglietto del museo:

-10 euro intero

-5 euro ridotto

APPUNTAMENTO IL 25 FEBBRAIO ALLE ORE 15:30 ALL’INGRESSO DEL MUSEO

DURATA: 2 ORE CIRCA


Termini

* Controlla la casella di posta associata al tuo indirizzo email dopo aver inviato la richiesta. L'email di conferma potrebbe arrivarti nella casella della posta indesiderata SPAM


  • 0

Palazzo Barberini: l’alveare delle meraviglie

PALAZZO BARBERINI l'alveare delle meraviglieDa principesca residenza di una delle più influenti famiglie della Roma barocca, a scrigno dei tesori pittorici dell’arte italiana e straniera.
“Read More”

  • 0

Mostra “Egizi Etruschi. Da Eugene Berman allo Scarabeo dorato” (Prenotazioni chiuse)

26239628_1485101911607771_5852763742934389937_n-2
Due grandi popoli del Mediterraneo antico, Egizi ed Etruschi, si incontrano e si guardano negli occhi, in un dialogo interculturale che fa riflettere. Dopo il primo fortunato allestimento a Montalto di Castro (nei pressi di Vulci), la mostra si sposta nel nuovo spazio per le esposizioni temporanee della Centrale Montemartini. Attraverso la presentazione di una serie di reperti antichi (molti dei quali provenienti dal territorio vulcente e dalle collezioni di Berman, Castellani e Barracco), si affronteranno tematiche quali la storia del collezionismo, il valore dell’oro, i simboli del potere e la cosmesi nel mondo antico. È così che, in un’attualità come la nostra, in cui la diversità etnica è sempre più percepita come un male che incute timore, la voce silenziosa di queste antiche civiltà vuole ricordarci di come le diversità possano essere non opposte bensì complementari tra loro, e generare dal loro incontro capolavori destinati a durare nei millenni.
 
Appuntamento domenica 21 gennaio, h 10.00, davanti alla Centrale Montemartini (via Ostiense 106, metro Garbatella).
 
COSTO DELLA VISITA:
-5 euro per i possessori di tessera Arkekairos.
-8 euro per i non possessori di tessera associativa (il costo della tessera associativa è di 3 euro a cui aggiungere i 7 euro del costo della visita)
Biglietto di ingresso al museo:
-11 euro intero.
-10 euro ridotto.
Biglietto di ingresso per i cittadini residenti nel territorio di Roma Capitale (con esibizione di valido documento che attesti la residenza):
-10 euro intero.
-9 euro ridotto.
SI INFORMA CHE IL PREZZO DEL BIGLIETTO DI INGRESSO PERMETTE DI VISITARE LIBERAMENTE ANCHE IL RESTO DEL MUSEO.
 
IMPORTANTE!!!! PER PARTECIPARE ALLA VISITA NON BASTA CLICCARE SU “parteciperò” NELL’EVENTO DI FB. È NECESSARIO ISCRIVERSI TRAMITE IL LINK DI PRENOTAZIONE ONLINE O CONTATTANDO TELEFONICAMENTE CHIARA LO VERME.
CHIARA LO VERME: 3338745451.
 LA VISITA E’ COMPLETA, LE PRENOTAZIONI SONO CHIUSE

  • 0

Le Macchine e gli Dei: la Centrale Montemartini

Le Macchine e gli Dei

Il bianco e il nero, la stasi e il movimento, il divino e l’umano. Il mito degli opposti è il fil rouge che si percepisce appena entrati nella Centrale Montemartini, polo espositivo, ex Centrale Termoelettrica e straoridinario esempio di archeologia indu
striale riconvertita in sede museale.

Appuntamento ore 10.30, presso l’ingresso del museo,
Via Ostiense 106 – 00154 Roma.

Il costo della visita è di 7 € per i possessori della tessera associativa Arkekairos. Per coloro che non sono ancora soci Arkekairos il costo della tessera è di 3 € a cui aggiungere i 7 € del costo della visita.

L’ingresso al museo è GRATUITO, dato che l’evento si terrà la prima domenica del mese

Vi aspettiamo numerosi!
Lo staff di Arkekairos
Per ulteriori info:
Paolo Masci 348 9648195

 


Termini

* Controlla la casella di posta associata al tuo indirizzo email dopo aver inviato la richiesta. L'email di conferma potrebbe arrivarti nella casella della posta indesiderata SPAM


  • 0

I segreti del Celio


celioSabato 1 Luglio Arkekairos vi propone una passeggiata pomeridiana alla scoperta del rione CELIO.

Partendo dalla Basilica dei SS. Giovanni e Paolo ripercorreremo la storia del colle seguendo un itinerario che tocca luoghi e monumenti più o meno conosciuti, ma ricchi di fascino e di storia!

Attraverseremo il famoso Clivus Scauri e giungeremo a Villa Celimontana dove, immersi nel verde, si nascondono tesori d’interesse storico-artistico, come l’Obelisco di Ramsete II (chiamato anche dai romani “Lo Spiedino”) e Palazzetto Mattei, piccolo scrigno cinquecentesco e attuale sede della Società Geografica Italiana.

Passando da via della Navicella ammireremo i resti dell’acquedotto Neroniano e il celebre Arco di Dolabella e Silano commissionato dal senato sotto volere dell’Imperatore Augusto.

Seguendo la via Claudia (lungo la quale si possono ammirare le imponenti sostruzioni del Tempio del Divo Claudio voluto dall’imperatore Nerone), concluderemo la nostra passeggiata archeologica alla valle del Colosseo, dove vi racconteremo storie e curiosità del Ludus Magnus, il più famoso centro di addestramento dei Gladiatori della Roma Antica!

L’appuntamento è alle ore 17:00 nella piazza dei SS. Giovanni e Paolo.

Costo della tessera: 3 euro

Costo del contributo associativo: 5 euro

Vi aspettiamo numerosi!

Per info:

Chiara: 3338745451

Manuela: 3276766407


Termini

* Controlla la casella di posta associata al tuo indirizzo email dopo aver inviato la richiesta. L'email di conferma potrebbe arrivarti nella casella della posta indesiderata SPAM


  • 0

Alla scoperta di Portus, il porto marittimo di Claudio e Traiano

Domemica 18 giungo, ore 151-s2.0-S0012825206001541-gr1

Porto o Portus (Fiumicino) era il porto marittimo di Roma imperiale voluto dall’imperato Claudio alla metà del I secolo d.C. e successivamente ampliato dall’imperatore Traiano all’inizio del II secolo d.C.

Porto costituisce insieme con Ostia il centro del grandioso sistema portuale della Roma capitale dell’Impero. La città ha rivestito un’importanza fondamentale nel rifornire nel rifornimento della capitale tramite i prodotti provenienti da tutto il Mediterraneo.

Visiteremo le vestigia monumentale di questo complesso sistema portuale conservate all’interno del Parco archeologico di Porto, un’area di estrema rilevanza archeologica e naturalistica gravidante attorno allo splendido bacino esagonale lacustre.

Appuntamento presso l’ingresso del Parco archeologico di Porto, via Portuense 2329

L’ingresso nell’area archeologica è gratuito pertanto il costo è unicamente quello della tessera soci (3 euro) a cui si dovrà aggiungere quello del contributo associativo (5 euro)

 Contatti:

Veronica: 3492138880


Termini

* Controlla la casella di posta associata al tuo indirizzo email dopo aver inviato la richiesta. L'email di conferma potrebbe arrivarti nella casella della posta indesiderata SPAM


  • 0

Roma Barocca: Capitolo Primo

#arkekairos-7Il 28 maggio Arkekairos vi invita al primo appuntamento con la Roma Barocca: una passeggiata tra due dei quartieri nevralgici del Seicento, ossia il Rione della Pigna e quello Parione. Tra i suggestivi vicoli del centro storico vi faremo conoscere e guardare con occhi diversi i più maestosi e sottili splendori di questa corrente artistica, mettendo in scena, con voi, la complessa macchina del barocco romano.
Abbiamo parlato di un “primo appuntamento” perché consapevoli che sarebbe riduttivo affrontare un fenomeno di così ampia risonanza in un solo incontro! Il Barocco è, infatti, un capitolo fondamentale del panorama storico-artistico della nostra città; risuona nelle chiese e nelle piazze, sui profili di tutti quei palazzi che distrattamente incrociamo, si specchia nelle acque di meravigliose fontane e lo calpestiamo ogni giorno, nelle sue più alte espressioni urbanistiche che ancora oggi possiamo ammirare.
Nel nostro primo Walking-Tour dedicato al Barocco, partiremo dalla Chiesa del Gesù, chiesa madre dell’Ordine Gesuita, una confraternita fondata da S. Ignazio da Loyola e ufficialmente riconosciuta da papa Paolo III nel 1540, e qui assisteremo ad un vero e proprio spettacolo di cui non vogliamo anticipare nulla! Proseguiremo con la chiesa di S. Luigi dei Francesi, immancabile tappa di questo tour, conosciuta ai più per ospitare i capolavori del Caravaggio.
Passando per piazza S. Eustachio, con uno sguardo verso la maestosa cupola di S. Ivo alla Sapienza, concluderemo la passeggiata a piazza Navona. Qui entreremo in S. Agnese in Agone, gioiello dell’architettura borrominiana che fa da quinta scenografica alla meravigliosa fontana dei Quattro Fiumi del Bernini. Spenderemo ancora qualche parola su Palazzo Pamphili, oggi sede dell’ambasciata brasiliana, per poi darci appuntamento al Bar del Fico, a due passi dalla piazza, per un aperitivo insieme!
APPUNTAMENTO ORE 16:00 A PIAZZA DEL GESÙ (vi invitiamo alla puntualità per assicurarvi l’ingresso in tutte le chiese previste dal tour entro l’orario di chiusura!).
DURATA PREVISTA: 2 ore e mezza circa.
Il costo è unicamente quello della tessera soci (per i nuovi iscritti, 3 euro), cui si dovrà aggiungere quello del contributo associativo (5 euro). Nel caso in cui ci si volesse fermare per l’APERITIVO, il costo è di 5€ (che verranno raccolti contestualmente al pagamento della visita) e dà diritto a: una consumazione a scelta tra birra/ calice di vino bianco o rosso/ flute di prosecco + Buffet. Ai nostri soci verrà riservata una saletta all’interno del locale.

 

Per info:

Serena 3394666868

Fabio 3475763314


Termini

* Controlla la casella di posta associata al tuo indirizzo email dopo aver inviato la richiesta. L'email di conferma potrebbe arrivarti nella casella della posta indesiderata SPAM


  • 0

Walking Tour alla scoperta del quartiere di San Giovanni

ijdsi

Arkekairos vi accompagna in una passeggiata alla scoperta dello storico quartiere di San Giovanni in Laterano, uno dei centri più vivi della Capitale.

Vi guideremo insieme attraverso le strade di un quartiere, da sempre di grande importanza dal punto di vista commerciale, storico e religioso, dall’antichità a oggi.
Zona di confine, segnata dal tracciato delle Mura Aureliane, tra l’Urbe Antica e la città, ugualmente viva, fuori dal circuito murario.

Partendo da Porta Maggiore percorreremo un viaggio nella storia, dall’età repubblicana, passando per l’età tardoantica, fino al barocco e all’età contemporanea, concludendo con l’imponente Basilica di San Giovanni in Laterano, prima chiesa della storia!

Appuntamento:

Domenica 14 maggio 2017 a Piazza di Porta Maggiore 14, ore 9.45

 

Iscrizione all’Associazione:

3 euro per la tessera associativa
5 euro di contributo associativo

 

 

Link di prenotazione —>

Per info e prenotazioni

Paolo Masci 3489648195
Letizia Leo 3358282674


Termini

* Controlla la casella di posta associata al tuo indirizzo email dopo aver inviato la richiesta. L'email di conferma potrebbe arrivarti nella casella della posta indesiderata SPAM


  • 0

Artemisia Gentileschi, una donna per l’arte (9/4/2017)

17522628_1219986868119278_6457354205445171717_n-4

#Arkekairos vi accompagna in un magnifico viaggio nel Seicento, per conoscere una delle artiste donne più famose della storia.

“Read More”