Author Archives: arkekairos

  • 0

Villa d’Este e i suoi giardini (5/4/2020)

Category : Evento Arkekairos

Arkekairos, per la prima volta, vi porterà alla scoperta di Villa d’Este a Tivoli, a pochi km da Roma, gioiello rinascimentale e patrimonio UNESCO. Ci addenteremo alla scoperta della villa e del suo spettacolare giardino ricco di fontane, giochi d’acqua, cascate e alberi secolari, voluti ardentemente da Ippolito II d’Este, governatore di Tivoli, e realizzati dall’architetto Pirro Ligorio.
Tutte le fontane sono alimentate grazie alla deviazione del fiume Aniene, sfruttando soltanto la pressione naturale dell’acqua, senza congegni meccanici!

Appuntamento alle ore 9:45 in Piazza Trento, davanti all’ingresso, domenica 5 aprile 2020

Durata del tour: due ore circa

Il costo dell’attività è di 5€ per i possessori della tessera associativa Arkekairos. Per coloro che non sono ancora soci Arkekairos il costo della tessera è di 5€ a cui aggiungere i 5€ di contributo per il Walking tour.

Come arrivare:
Automobile–> A24 uscita Tivoli
Treno–> Linea Roma-Pescara, stazione Tivoli
Autobus –> Linea Cotral Roma-Tivoli, dalla stazione metro Ponte Mammolo

Per info potete contattare
Carola–> 3665268895
Serena–> 3394666868

 

 


Termini

* Controlla la casella di posta associata al tuo indirizzo email dopo aver inviato la richiesta. L'email di conferma potrebbe arrivarti nella casella della posta indesiderata SPAM


  • 0

Le basiliche di Trastevere al tramonto (29/02/2020)

Category : Evento Arkekairos

Arkekairos vi invita ad una passeggiata pomeridiana alla scoperta di tre importantissime basiliche medievali del rione di Trastevere: Santa Maria, San Crisogono e Santa Cecilia!
Trastevere durante l’età repubblicana iniziò a popolarsi di edifici utilitari e di abitazioni.
Alcune domus divennero poi i luoghi d’incontro dei primi cristiani che si nascondevano durante le persecuzioni da parte dell’Impero pagano. Sopra queste domus, luogo del martirio di molti cristiani, come in questo caso San Crisogono e Santa Cecilia, vennero costruite poi le basiliche, situate, non a caso, ad eguale distanza l’una dall’altra, per far fronte alle esigenze di culto del quartiere.
Il tour inizierà a Santa Maria in Trastevere, primo luogo di culto ufficiale della Vergine edificato a Roma, proseguirà con la basilica di San Crisogono e i suo meraviglioso soffitto e si concluderà, al tramonto, con Santa Cecilia in Trastevere, dove il medioevo incontra la meravigliosa scultura di Stefano Maderno.

Dove–> appuntamento alle ore 15:45 a Piazza di Santa Maria in Trastevere

Quando–> sabato 29 febbraio 2020

Il costo dell’attività è di 5€ per i possessori della tessera associativa Arkekairos. Per coloro che non sono ancora soci Arkekairos il costo della tessera è di 5€ a cui aggiungere i 5€ di contributo per il Walking tour.

Per info potete contattare (anche Whatsapp)
Letizia 3358282674
Maria Pia 3393963561

Samuele 3294819255


Termini

* Controlla la casella di posta associata al tuo indirizzo email dopo aver inviato la richiesta. L'email di conferma potrebbe arrivarti nella casella della posta indesiderata SPAM

 


  • 0

“Colori degli Etruschi” (2/2/2020)

Category : Evento Arkekairos

L'immagine può contenere: testo
***ULTIMA OCCASIONE PER VEDERE LA MOSTRA!***

Prima domenica del mese, ma ultima possibilità di non farsi sfuggire la meravigliosa mostra “Colori degli Etruschi”!
L’esposizione temporanea, che già ha avuto una prima occasione di brillare nel 2018 presso il Castello di Santa Severa (Santa Marinella), ritorna ora nella suggestiva dislocazione dei Musei Capitolini, la Centrale Montemartini. In questa circostanza, però, ai vivaci e colorati manufatti vengono affiancati eccezionali vasi attici a figure nere e rosse della storica Collezione Castellani, normalmente non fruibili dal grande pubblico, e scelti appositamente per la comunanza dei temi, dei significati.
Una mostra composta di reperti luminosi e smaglianti, suggestioni e sensazioni, che vengono ulteriormente accentuate al pensiero che questi materiali potevano non essere noti al grande pubblico. Infatti, tale iniziativa ha avuto senso di esistere grazie a diversi attori, ma il trampolino di lancio imprescindibile è stato costruito dagli sforzi compiuti nel 2016 dai Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale, che recuperarono una straordinaria serie di lastre parietali e frammenti architettonici etruschi dal colore ancora vivo, presente, lucido. Tutti reperti sottratti illegalmente e recuperati a Ginevra.
Il mito, la danza, lo sport, la guerra e tanti altri temi animano queste mirabili bellezze provenienti da un mondo apparentemente lontano, ma che, scopriremo, è più vicino che mai.

QUANDO? Domenica 2 febbraio, ore 15:30

DOVE? Davanti l’ingresso del Museo della Centrale Montemartini, sito in via Ostiense 106.

COME PARTECIPARE?

Il biglietto del museo, essendo la prima domenica del mese, è gratuito!
Il costo dell’attività è di 5€ per i possessori della tessera associativa Arkekairos. Per coloro che non sono ancora soci Arkekairos il costo della tessera è di 5€ a cui aggiungere i 5€ di contributo per il Walking tour.

Per info e prenotazioni contattate uno dei seguenti numeri (anche What’s App):

Fabrizio Fasoli 3773028947
Paolo Masci 3489648195

Vi aspettiamo numerosi! 😀



Termini

* Controlla la casella di posta associata al tuo indirizzo email dopo aver inviato la richiesta. L'email di conferma potrebbe arrivarti nella casella della posta indesiderata SPAM




  • 0

Triumphs and Laments: Walking Tour al Murales di W. Kentridge

Category : Eventi Arkekairos

William Kentridge, artista contemporaneo sud-africano, si fa carico di un fardello enorme: illustrare la storia di Roma in un unico lungo fregio, quasi come fosse una pellicola cinematografica srotolata (Kentridge, infatti, é anche regista). Il compito é arduo, quasi epico. La responsabilità enorme. Vi illustreremo questo tributo a Roma, che in più di ottanta figure mostra le tensioni di Roma, dalle vittorie alle sconfitte, dai tempi mitologici sino ad i nostri giorni.

QUANDO? Domenica 15 dicembre, ore 15:00

DOVE? Davanti le banchine del Tevere sotto Ponte Sisto.

COME PARTECIPARE?

Il costo dell’attività è di 5€ per i possessori della tessera associativa Arkekairos. Per coloro che non sono ancora soci Arkekairos il costo della tessera è di 5€ a cui aggiungere i 5€ di contributo per il Walking tour.

74682705_2463807350403884_6052354543566454784_nContatti:
Paolo Masci 3489648195

Vi aspettiamo numerosi! 😀

 


Termini

* Controlla la casella di posta associata al tuo indirizzo email dopo aver inviato la richiesta. L'email di conferma potrebbe arrivarti nella casella della posta indesiderata SPAM


  • 0

Er core de Roma, Trastevere (30/03/19)

Category : Evento Arkekairos

Unknown

 

Questa volta Arkekairos vi dà appuntamento a piazza Gioachino Belli, per una rilassante passeggiata culturale in uno dei quartieri più caratteristici della capitale: Trastevere!
Perdendoci per i vicoli medievali, conosceremo i suggestivi segreti e le meraviglie che ci offrono la storia e le tradizioni romane…e per finire in bellezza, saliremo sulla vetta del Gianicolo per ammirare una delle viste più suggestive della città e goderci un magico tramonto insieme!
Durante il percorso Arkekairos avrà il piacere di offrirvi un assaggio, scelto da noi, di una delle pietanze che maggiormente rappresentano la tradizione culinaria romana: il SUPPLì!

Per poter partecipare all’evento è necessario pagare una parte della quota tesseramento* (5 euro), a cui si deve aggiungere il contributo attività (6 euro), per un totale di 11 euro.

Contatti:
Simona 3287145510

*Tale pagamento da diritto ad usufruire delle altre attività svolte nel mese stesso con il solo costo del contributo attività. Per maggiori info si rimanda al sito di Arkekairos –>http://www.arkekairos.org/come-iscriversi/

** In caso di maltempo la visita verrà annullata

VI ASPETTIAMO!
LO STAFF

 


Termini

* Controlla la casella di posta associata al tuo indirizzo email dopo aver inviato la richiesta. L'email di conferma potrebbe arrivarti nella casella della posta indesiderata SPAM


  • 0

Dal Campo Marzio al Ghetto: storia di un quartiere di Roma (2/12/2018)

Category : Evento Arkekairos

Arkekairos vi porta nello splendido rione S.Angelo in un affascinante percorso archeologico nel Campo Marzio, oggi testimonianza della cultura e della tradizione ebraica nella capitale.
La passeggiata comincerà dall’area archeologica del Teatro di Marcello, che conserva le testimonianze di alcuni tra i più importanti templi della Roma antica: il Templi di Bellona e di Apollo Sosiano. Si continuerà attraversando il Portico d’Ottavia, dove è situato il cuore della comunità degli ebrei di Roma che, dalla conquista di Gerusalemme da parte dell’imperatore Tito, abitano questo angolo quasi nascosto della Capitale. Insieme cammineremo tra le vie anguste e ricche di storia del ghetto, ripercorrendo le vicende legate a questo popolo, da quelle di età romana a quelle più recenti e tristi legate alle leggi razziali. Esploreremo insieme le strade principali del ghetto, la Sinagoga e Piazza Mattei, centri fondamentali per la vita della comunità.
 
Arkekairos, inoltre, avrà il piacere di offrirvi un dolce tipico della cucina Kosher, che vi farà riscoprire il gusto e le tradizioni della cucina giudaico-romanesca
 
Per maggiori informazioni contattate

Simona 3287145510
Ivan 3898814605
 
Per partecipare al walking tour si richiede una quota di tesseramento di 5 euro e una quota associativa di 5 euro*, per un totale di 10 euro.
 
 
 
*La tessera ha validità un mese dal giorno dell’approvazione.
Dal Campo Marzio

  • 0

La Caffarella al tramonto (27/04/2018)

Category : Evento Arkekairos

31880714_1602796069838354_6066771125281488896_nQuesto nuovo appuntamento ci porterà a visitare il secondo parco più grande di Roma, la valle della Caffarella,un mix di meraviglie archeologiche e naturalistiche che si estende per circa duecento ettari, recentemente entrati a far parte del Parco Regionale dell’Appia Antica.
Cosa nasconde la valle della Caffarella?
La Caffarella ancora conserva un passato ricco di storia: la residenza di Erode Attico, letterato, sofista ateniese e soprattutto ricco mecenate che visse a Roma sotto l’imperatore Antonino Pio; le numerose torri che costellano la valle, costruite dalle famiglie aristocratiche per il controllo del territorio; il casale della Vaccareccia, edificato dalla famiglia Caffarelli durante la seconda metà del 500.
Al termine della visita ci sarà un aperitivo con degustazione di formaggi e salumi, accompagnati da un buon bicchiere di vino.

Vi dimenticherete di essere a soli due passi dal centro di Roma

Appuntamento: all’ingresso del Parco all’incrocio tra Largo Tacchi Venturi e Via Latina.

Contatti: Paolo Masci 3489648195

Per poter partecipare all’evento è necessario pagare una parte della quota tesseramento* (5 euro), a cui si deve aggiungere il contributo attività (5euro).

*Tale pagamento da diritto ad usufruire delle altre attività svolte nel mese stesso con il solo costo del contributo attività. Per maggiori info si rimanda al sito di Arkekairos –>http://www.arkekairos.org/come-iscriversi/

** In caso di maltempo la visita verrà annullata

VI ASPETTIAMO!
LO STAFF

 


Termini

* Controlla la casella di posta associata al tuo indirizzo email dopo aver inviato la richiesta. L'email di conferma potrebbe arrivarti nella casella della posta indesiderata SPAM


  • 0

Una domenica alle Terme di Diocleziano (4/03/2018)

 

Una domenica alle Terme di Diocleziano-5Il grandioso impianto delle Terme di Diocleziano, le più grandi di Roma antica, venne costruito tra il 298 e il 306 d.C. L’edificio, oltre ai tradizionali ambienti con vasche d’acqua di diverse temperature (calidarium, frigidarium e tepidarium), comprendeva un’aula centrale basilicale, la piscina scoperta (natatio) e molte altre sale di ritrovo. Parte del perimetro è oggi occupato dalla chiesa di Santa Maria degli Angeli: nel 1561 Pio IV decise infatti di trasformare le terme in basilica, con annesso convento, e affidò il progetto a Michelangelo. Dal 1889 il complesso divenne sede del Museo Nazionale Romano e vi furono raccolte diverse collezioni archeologiche ed i reperti provenienti da vari scavi.
Il percorso comprenderà la visita alle Grandi Aule delle Terme, che oggi ospitano importanti esemplari dell’arte funeraria di Roma, come la Tomba degli Stucchi della Necropoli di via Portuense, ed alla monumentale natatio. Proseguiremo la visita nei Chiostri della Certosa, che occupano parte dell’antico impianto termale, e ospitano statue, rilievi e sarcofagi provenienti da diversi contesti romani. Il percorso prevede anche l’ingresso al Museo Epigrafico, una delle collezioni più importanti e ricche del mondo, che ci permetterà di comprendere aspetti sociali, religiosi ed economici del mondo romano attraverso un nuovo mezzo ma ormai millenario: la scrittura. Infine visiteremo la zona archeologica di Via Cernaia,a pochi passi dal museo, dove sono i resti di una delle palestre delle Terme di Diocleziano.
Informazioni visita guidata:
L’appuntamento sarà alle 10.00 all’ingresso del museo (Via Enrico De Nicola, 76)
Durata della visita: 2h 30.
Numero max partecipanti: 25 persone.
Costo della visita:
7 EURO per i possessori di tessera Arkekairos.
10 EURO per i non possessori di tessera associativa (il costo della tessera associativa è di 3 EURO a cui aggiungere i 7 € del costo della visita).
Ingresso al museo gratuito ai residenti di Roma, essendo la prima domenica del mese.

Per info:
Claudia Tozzi 3473116060
Simona Nunzi 3287145510

 

 


Termini

* Controlla la casella di posta associata al tuo indirizzo email dopo aver inviato la richiesta. L'email di conferma potrebbe arrivarti nella casella della posta indesiderata SPAM


  • 0

La Galleria Nazionale: un giovane museo e i suoi capolavori (25/02/2018)

26943617_10215158158418216_399115688_n

La Galleria Nazionale si veste di un allestimento sopra le righe, una “mostra” che dal 2016 è al centro di innumerevoli critiche: “TIME IS OUT OF JOINT”. Non c’è una chiave di lettura universale, ma insieme cercheremo di stimolare fantasia e spirito critico, interagendo con le opere e con lo spazio, in un confronto che vedrà voi stessi protagonisti. Tutti possono avvicinarsi al contemporaneo, purché liberi da pregiudizi e pronti a mettere in gioco il convenzionale concetto di “arte” come immagine del “bello “. Anche l’idea comune di museo è qui sovvertita e superata: il tempo appare svincolato da se stesso, non lineare ma stratificato. per citare lo storico d’arte Belting: “siamo di fronte alla fine della storia dell’arte o alla libertà dell’arte stessa?”.

-5 euro per i possessori di tessera Arkekairos

-8 euro per i non possessori di tessera associativa (3 euro per la tessera più i 5 di contributo associativo)

a cui si aggiunge il costo del biglietto del museo:

-10 euro intero

-5 euro ridotto

APPUNTAMENTO IL 25 FEBBRAIO ALLE ORE 15:30 ALL’INGRESSO DEL MUSEO

DURATA: 2 ORE CIRCA


Termini

* Controlla la casella di posta associata al tuo indirizzo email dopo aver inviato la richiesta. L'email di conferma potrebbe arrivarti nella casella della posta indesiderata SPAM


  • 0

Palazzo Barberini: l’alveare delle meraviglie

PALAZZO BARBERINI l'alveare delle meraviglieDa principesca residenza di una delle più influenti famiglie della Roma barocca, a scrigno dei tesori pittorici dell’arte italiana e straniera.
“Read More”